Festival delle Fiabe

A metà agosto Rocchetta Nervina si trasforma in un mondo incantato con le magiche fiabe. Uno Spettacolo itinerante per le vie del borgo in tre serate per grandi e bambini.
All’inizio degli anni 2000, all’interno delle numerose iniziative per il rilancio turistico di Rocchetta, si era evidenziata l’opportunità di affiancare alle feste tradizionali, alle sagre gastronomiche, al concorso floreale ed alle serate danzanti, anche un evento altamente caratterizzante e più spiccatamente culturale, focalizzato sulle specificità del paese, che potesse diventare negli anni un appuntamento fisso.
L’evento doveva essere spettacolare, corale, di grande qualità artistica, unico nel suo genere e così ben ancorato alla realtà del luogo da poterlo rappresentare e far conoscere.
Osservando Rocchetta si possono cogliere tanti aspetti caratteristici, tanti particolari, tanti angoli suggestivi, ma quello che si coglie con più immediatezza è l’autenticità, il fascino dei suoi carugi, dei suoi scorci inaspettati, la sobrietà della pietra ammorbidita dal suono delle acque che la circondano. E’ il borgo racchiuso nello scenario maestoso dei suoi due torrenti che ti incanta e ti ricorda la magia delle fiabe.
E’ a partire da questa percezione ampiamente condivisa che ha preso il via un progetto che sviluppasse il tema della fiaba inserita in tutto il centro storico illuminato in modo da esaltarne la bellezza e da svelarne gli aspetti più caratteristici.
La prima edizione del Festival delle Fiabe risale all’ estate del 2002. Inizialmente l’illuminazione architettonica e il percorso teatrale seguivano due percorsi coordinati ma paralleli, poi il paese si è trasformato da splendida cornice in ossatura portante della fiaba che vive e si identifica nel borgo stesso.
Questo connubio, che è di per sé una specie di magia, è possibile anche grazie alla pazienza degli abitanti di Rocchetta nel sostenere gli inevitabili disagi, al loro entusiasmo, lavoro e fattiva collaborazione. I bravi professionisti che si occupano dello spettacolo sono infatti supportati da un gran numero di insostituibili volontari, rocchettini e amici affezionati, che diventano comparse, accompagnatori, addetti all’organizzazione e alla ristorazione, al facchinaggio e al supporto tecnico in momenti scenici particolari.
In questo contesto i professionisti stessi hanno finito per subire il fascino di Rocchetta e molti di loro si possono ormai considerare rocchettini d’adozione.
Dopo più di un decennio di Festival, si può affermare che davvero la manifestazione ha centrato gli obiettivi che si era prefissa diventando uno degli appuntamenti estivi più amati e più attesi e imponendosi all’attenzione di un pubblico sempre più vasto e numeroso, ben al di là dei confini locali.

SCOPRI LA NUOVA EDIZIONE 2016

Il festival delle fiabe nasce nel 2004 per iniziativa dell'Amministrazione Comunale e quest'anno si svolgerà la 12 edizione di questa manifestazione di successo che ogni anno attira migliaia di turisti.

QUANTO MANCA AL FESTIVAL DELLE FIABE?